top of page

Perché il consumatore ha una marcia in più?


Il debitore sovraindebitato che riveste la qualifica di "consumatore" ha una posizione privilegiata rispetto agli altri debitori, in quanto può proporre un piano di ristrutturazione della propria esposizione debitoria che non richiede l'assenso dei creditori, ma la sola omologazione da parte del Tribunale. Il Giudice in questo caso è chiamato a compiere un giudizio di meritevolezza sul debitore, cioè a verificare che il debitore non abbia contratto obbligazioni senza la ragionevole prospettiva di poterle adempiere ovvero che non abbia colposamente determinato il proprio sovraindebitamento (art. 12 bis, Legge n. 3/2012).  

bottom of page