top of page

Cos'è l'OCC (l'organismo di composizione della crisi da sovraindebitamento)?


Si tratta di un’istituzione, imparziale ed indipendente, che gestisce le procedure legate al sovraindebitamento, valuta le richieste di chi vuole attivare la procedura e nomina i singoli gestori della crisi. Solo gli Enti pubblici iscritti all’apposito Registro del Ministero di Giustizia possono fornire il servizio e possono farlo solo nel proprio territorio di competenza. E’ a tali organismi (OCC) che il debitore imprenditore o cittadino, tra quelli legittimati dalla legge, può rivolgersi, al fine di far fronte all’esposizione debitoria con i propri creditori. 


Si tratta di un organismo necessario per poter accedere alle procedure di sovraindebitamento, con funzioni eterogenee e spesso in potenziale conflitto fra di loro. Infatti, l’OCC (o il professionista facente funzioni di OCC nominato dal Tribunale) opera quale consulente del debitore, sia pure non esclusivo, come attestatore fidefacente a tutela dei creditori, come ausiliario del giudice e come mandatario in rem propriam dei creditori.

bottom of page